Venezia 2020 primo festival dal vivo Post Covid 19

VENEZIA 2020

Presentato il programma della Mostra del Cinema di Venezia, al Lido dal 2 al 12 settembre.

Venezia 2020 sarà infatti il primo festival in forma “tradizionale”, dal vivo e in forma fisica, dall’inizio della pandemia di Covid-19.

Sono 4 i film italiani in concorso per la 77.

Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. 

Le sorelle Macaluso di Emma Dante, Miss Marx di Susanna Nicchiarelli, Padrenostro di Claudio Noce con Pierfrancesco Favino, Notturno di Gianfranco Rosi sul conflitto in Siria.  

Il film di chiusura sarà ‘Lasciami andare’ di Stefano Mordini: un thriller psicologico con Stefano Accorsi, Valeria Golino, Maya Sansa e Serena Rossi.

Il film di apertura della Mostra, presentato fuori concorso, sarà Lacci, diretto da Daniele Luchetti (La nostra vita, Mio fratello è figlio unico, Il portaborse) e interpretato da Alba Rohrwacher, Luigi Lo Cascio, Laura Morante, Silvio Orlando, Giovanna Mezzogiorno, Adriano Giannini, Linda Caridi.

Diciotto film in gara: 4 italiani, ma senza l’attesissimo Tre piani di Nanni Moretti.

Due film americani, ma non hollywoodiani e con una sola star: Frances McDormand, protagonista di Nomadland della cino-americana Chloe Zhao.

Il direttore della Mostra, Alberto Barbera, l’ha già indicato come serio contender agli Oscar 2021.

La giuria sarà guidata da Cate Blanchett e la serata condotta da Anna Foglietta, madrina di quest’anno.

FESTIVAL DI VENEZIA 2020
VENEZIA 2020

Elenco dei film in concorso al Festival del Cinema di Venezia 2020:

  • In Between Dying di H. Baydorov (Azerbajan)
  • Le sorelle Macaluso di Emma Dante, con Donatella Finocchiaro (Italia)
  • The World to Come di Mona Fastvold, con Katherine Waterston, Vanessa Kirby e Casey Affleck (USA)
  • Nuevo Orden di Michel Franco (Messico)
  • Amants di Nicole Garcia, con Pierre Niney e Stacey Martin (Francia)
  • Laila in Haifa di Amos Gitai (Israele)
  • And Tomorrow the Entire World di Julia von Heinz (Germania)
  • Cari compagni di A. Konchalovsky (Russia)
  • La moglie della spia di K. Kurosawa (Giappone)
  • I figli del sole di M. Majidi (Iran)
  • Pieces of a Woman di K. Mundruczo, con Shia LaBeouf e Vanessa Kirby (Canada)
  • Miss Marx di Susanna Nicchiarelli, con Romola Garai (Italia)
  • Padrenostro di Claudio Noce con Pierfrancesco Favino (Italia)
  • Notturno di Gianfranco Rosi (Italia)
  • Non cadrà più la neve di M. Szumowska e M. Englert (Polonia)
  • The Disciple di C. Tamhane (India)
  • Quo Vadis, Aida? di J Zbanic (Bosnia)
  • Nomadland di Chloe Zhao, con Frances McDormand (USA)

LEGGI ANCHE ### ITALIANI IN VACANZA: L’83% RESTERÀ IN ITALIA, I 6 ITINERARI ON THE ROAD DI AUTOMOBILE.IT

Lascia un commento