Sophie Turner: regina dell’oscurità sul set, solare e sorridente nella vita

Il suo nome è Sophie Turner e a qualunque personaggio da lei interpretato la si colleghi, ne esce vincente.

La Sansa Stark de Il Trono di Spade o la Jean Grey in X-Men: Apocalisse, diretto da Bryan Singer, è un’attrice solare di soli 20 anni a cui la data 07.08.09 ha cambiato la vita.

Al Festival del Cinema di Venezia per il Premio Kinéo International, ci ha raccontato il suo rapporto con i personaggi oscuri che interpreta e la contrapposizione con un’esistenza felice e appagante, l’amore per l’Italia e i prossimi progetti.

 

Emma Di Lorenzo

 

Ti interessa l’articolo?

 

Sul n.10 di novembre di #3D Magazine troverai la versione integrale di questo articolo e più di 80 pagine di interviste, inchieste e approfondimenti. 

 

Lascia un commento