IL PICCOLO REGNO INCANTATO

Fino al 7 gennaio al Complesso San Domenico Maggiore

Da Montecatini Terme a Napoli bambini e adulti incontrano e dialogano con i personaggi delle fiabe

Il Piccolo Regno Incantato”, che ha riscosso un grande successo di pubblico e critica a Montecatini Terme, con oltre 50.000 visitatori in due edizioni, arriva a Napoli e fino al 7 gennaio, trasformerà il Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore in un castello fiabesco.

Prodotto e organizzato da Volare Srl, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, lo spettacolo trasporta il pubblico di scena in scena, di favola in favola, lungo un percorso interattivo ed entusiasmante.

San Domenico, con le sue vetrate, i corridoi, gli ampi spazi tutti meravigliosamente coordinati, diventa luogo ideale per descrivere un palazzo, un regno.

Il Piccolo Regno Incantato”, conduce bambini e adulti, attraverso un’esperienza diretta, e incontrano e dialogano con i personaggi delle fiabe. Tra fantasia e realtà, va in scena un grande spettacolo teatrale, in cui i personaggi esistono veramente e si muovono all’interno di scene fisse, che ricreano i posti magici delle fiabe, tutti collegati tra di loro dal cammino che l’ospite dovrà fare. Ogni personaggio apre e chiude la scena, evoca la propria fiaba, ma si ricollega a ciò che immediatamente prima gli ospiti hanno visto e hanno ascoltato.

Con il claim “Se ci credi esiste”, “Il Piccolo Regno Incantato” arriva nel Complesso di San Domenico Maggiore con 30 attori che proporranno al pubblico uno spettacolo itinerante, trasportandolo, attraverso 15 scene tematiche allestite in uno spazio di 600 mq, nei mondi delle favole più belle di sempre: Cenerentola, I Tre Porcellini, Cappuccetto Rosso, Peter Pan, La Spada nella Roccia, Pinocchio, Alice nel Paese delle Meraviglie, Biancaneve e Mary Poppins.

Ingresso: 12 euro (adulti) e 10 euro (bambini).

Valeria Aiello

Sfoglia la Gallery