Napoli Expò Art Polis V edizione:

la presentazione del programma al PAN

Contaminazioni d’arte sotto la comune influenza del Mediterraneo. È un po’ questo il marchio di fabbrica del Napoli Expò Art Polis che giunge alla sua V Edizione. Arte, musica, performance canore e altri eventi culturali, in un calendario di appuntamenti che accompagnerà cittadini e turisti in un accogliente autunno partenopeo. Il programma completo sarà presentato mercoledì 24 luglio alle 11.00, negli spazi del PAN di Napoli, sala Di Stefano. Interverranno: l’assessore Nino Daniele, la curatrice Daniela Wollmann, l’artista Rosalia Porcaro, il musicista Marco Fasano, il critico Gianpasquale Greco, le giornaliste Carla Miro e Lucilla Parlato. La rassegna, con oltre 70 artisti in mostra sarà inaugurata il 14 settembre e aperta al pubblico fino al 10 novembre. L’evento è organizzato dall’associazione culturale RivoluzionART/CreativiATTIVI in collaborazione con l’Assessorato alla cultura del Comune di Napoli e la media partnership di Radio LDR che sarà presente durante la rassegna per la diffusione sui propri canali. Tema di questa edizione è: Mille Colori, Napoli la città dell’accoglienza. La mostra d’arte sarà affiancata dagli incontri del Salotto Napoli con.., che dà spazio ai professionisti dello spettacolo e della cultura. Un’intera sala sarà dedicata a Gualtiero Passani, ultimo tra gli allievi di Pablo Picasso. Nella sala video saranno proiettati due documenti: il primo in ricordo del giornalista Luigi Necco; il secondo, edito da Identità Insorgenti, dedicato a Vincenzo Gemito.

Lascia un commento