Napoli Expò Art Polis: l’edizione 2020 è al Virtual-PAN

NEAPOLIS VIRTUAL

L’arte non si ferma, nemmeno in tempo di covid. E dalle difficoltà nascono nuove soluzioni progettuali. Anche quest’anno Napoli Expò Art Polis ci sarà ma in una edizione tutta virtuale.  

Fino a gennaio 2021, la rassegna accompagnerà i visitatori di tutto il mondo in un tour attraverso le sale del secondo piano del Pan/Palazzo delle Arti di Napoli, ricostruite virtualmente in tutti i loro particolari. A riempirla saranno 30 artisti con più di 100 opere d’arte.

L’evento, ideato e curato da Daniela Wollmann con ARCstudio, con il patrocinio dell’Assessorato alla cultura del Comune di Napoli, giunge alla sua sesta edizione e come ogni anno mostra alla città una viva sintesi delle sue menti creative.

Il tema di quest’anno, in linea con l’eccezionalità degli eventi appena vissuti, è La Fenice: Turbamento, Cambiamento, Rinascita.

La mostra sarà presente sul sito di arcstudio, sul sito del Comune di Napoli e sulle pagine social dell’Associazione culturale RivoluzionART/creativiATTIVI, oltre che sulla pagina facebook della rassegna. 

Anche quest’anno il percorso espositivo sarà affiancato dal calendario degli eventi del Salotto “Napoli con…”, voluto a suo tempo da Luigi Necco e dalla curatrice. In questa edizione, gli eventi performativi saranno realizzati in diretta sui canali social dell’associazione culturale promotrice e pubblicizzati di settimana in settimana.

Per vedere la mostra visita al sito: www.arcstudionet.it oppure alla pagina FB: https://www.facebook.com/danielawollmanncuratrice/

LEGGI ANCHE ### OGGI ARRIVA L’ESTATE.

Lascia un commento