Maurizio Martiniello: Mi sento in lutto

Il mio stato d’animo in questo momento? Mi sento in lutto.

Ho dovuto accettare, metabolizzare un lutto. Ero a Capri in cantiere quando il 4 marzo siamo dovuti rientrare a Napoli e sospendere i lavori come se fossimo entrati in guerra.

Sono partito dall’ isola dove il tempo sembrava fermo, passando dalla sua bellezza prorompente a una Napoli che non riconoscevo: una città deserta, silenziosa, insolita e inquietante.

Sono trascorsi 30 giorni e piano piano ho accettato tutto questo, trascorro il mio tempo al computer disegnando. 

Mi sto dedicando ai social, alla pagina di Napolimodadesign di cui sono art director. Di concerto con l’ufficio stampa abbiamo lanciato#nmdvivonapoli, mentre sulla mia pagina come architetto rispondo a consigli sulla progettazione di casa e degli spazi .

Sono ottimista ne usciremo, e sicuramente dovremo cambiare il nostro stile di vita per i prossimi anni, fin quando non sarà trovato un vaccino. Positivi sempre.

Maurizio Martiniello

Instagram

Architetto ! Art Director

LEGGI ANCHE ### MARTINA CAVALLARIN: IO SONO QUI.

Lascia un commento