Il sogno di un cambiamento : “La Camorra si studia in terza”di Mariafrancesca Villani

LA CAMORRA SI STUDIA IN TERZA

LA CAMORRA SI STUDIA IN TERZA

Napoli 2052, in una Bagnoli rinata, un’anziana signora di nome Nicole arriva in bicicletta al parco di Bagnoli insieme ai suoi due nipoti. Ispirata dal verde, dall’acqua cristallina, dalla spiaggia dinanzi ai suoi occhi inizia a raccontare a Clara e Dario il mondo negli anni’ 20.

Uno scenario della Napoli del futuro in cui l’emergenza ambientale è rientrata, l’umanità ha curato le sue piaghe: ripulito gli oceani, fermato il cambiamento climatico e sconfitto definitivamente le mafie.

Presentato nell’ambito di Napoli Città Libro, il Salone del Libro e dell’Editoria a Castel Sant’Elmo, il primo libro di Mariafrancesca Villani, “La Camorra si Studia in Terza”

racchiude la speranza dell’autrice e il sogno di un cambiamento.

La Camorra è superata, ormai è il passato, si studia nei libri di scuola.

Villani racconta di un mondo nuovo che ha combattuto per salvarsi vincendo la sua battaglia.

Un gioioso futuro pieno di serenità, un invito a riflettere affinché quanto descritto possa essere davvero il nostro domani.

La Camorra si studia in terza è acquistabile su Amazon

LA CAMORRA SI STUDIA IN TERZA

LEGGI ANCHE ### STEFANO PICCIRILLO RACCONTA IL SUO ULTIMO LIBRO “UNA VOLTA, ANCORA UNA VOLTA”, – MI PIACEREBBE FOSSE COSÌ LA MIA PROSSIMA STORIA

Lascia un commento