In spiaggia con stile! 10 cose che non possono mancare per essere al top

Anche in spiaggia ci vuole stile!

Zoccoletti con tacco, pinze per capelli a forma di fiore, occhiali specchiati con montatura bianca, orecchini stile lampadario cinquecentesco e poi matite marroni sul contorno labbra, bikini leopardati e parei in tinta, altrimenti è la fine del mondo. Ragazze, diamoci una calmata! La spiaggia è un luogo per prendere il sole, certo anche per mettere in mostra le fatiche in palestra di un anno interno (beate loro che ci sono arrivate al fisico perfetto!) e fare, perché no, qualche conquista, ma bisogna sempre mantenere un certo decoro. Un certo stile. Eliminate all’istante tutti i capi elencati sopra e prendete spunto da questi dieci capi. Non vi potete rinunciare in spiaggia, perché possono tornarvi utili anche durante l’aperitivo al tramonto e poi, diciamocela tutta, vi faranno essere le più fighe della beach!

  1. Cappello a tesa larga, anzi larghissima, per celare lo sguardo e proteggersi dal sole. Da vera Diva!cappello spiaggia
  2. Espadrillas di raffia, a righe o a tinta unita, sono fresche e comode per i vostri spostamenti da una spiaggia all’altra
  3. Kimono, sia aperto che chiuso, può tornare utile al momento dell’aperitivo
  4. Occhialoni da sole, per nascondere le occhiaie e scrutare i ragazzi senza essere viste!
  5. Maxi borsa di paglia, perché ci si infila tutto ed è indicata anche per una passeggiata di shopping dopo il mare
  6. Telo mare con nappine o con pon pon, per dare un tocco di brio e fare la differenza
  7. Costume fasciante ad incrocio, che mette in risalto il punto vita ed è molto sensuale (cosa ne dite di indossarlo anche come top per la sera?)
  8. Crop top a maniche ampie e lunghe che, per chi ha un bel lato b, può anche essere indossato da solo
  9. Cavigliera con frange e perline, per dare un tocco boho-chic
  10. Un orecchino. Uno solo, lungo, fino alla spalla, da sfoggiare con una treccia appoggiata sulla spalla.

Prendete la borsa e via! L’estate è cominciata!

 

Mariagrazia Ceraso