Imma Tataranni 2, presto al via le riprese

Vanessa Scalera

IMMA TATARANNI 2

Trepidazione per i fan sulla data di uscita della fiction di RaiUno Imma Tataranni 2 che ha riscosso tanto successo la scorsa stagione anche grazie alla location scelta: Matera patrimonio dell’UNESCO.

L’attrice Vanessa Scalera, volto relativamente nuovo della tv, si è più volte mostrata meravigliata di tutto il clamore suscitato.

Credo di essere piaciuta proprio per essere una novità, la gente si sarà chiesta io chi fossi.

Vanessa Scalera

Probabilmente anche la presenza del pluridecorato Massimiliano Gallo (il marito pugliese nella fiction) e Carlo Buccirosso (l’antipatico capo della procura di Matera).

Tutti gli attori danno il meglio di sé nelle 10 puntate che inizialmente dovevano essere girate in Basilicata in questi giorni, come il maresciallo Calogiuri (Alessio Lapice) che tanto fa battere il cuore al sostituto procuratore.

Le prime 10 sono attualmente in replica su RaiUno.

L’attore Massimiliano Gallo ha già terminato le sue scene con Alessandro Gassman ne  “I Bastardi di Pizzofalcone” tratto dal giallo di Maurizio De Giovanni.

Gallo e Scalera

Massimiliano impegnato tra set e location in Basilicata è ancora in attesa della sceneggiatura, dovrà cominciare a girare la seconda serie da gennaio fino a luglio.

“La seconda serie andrà in onda tra il 2021 e il 2022 tra due anni”.

Il problema Covid ha stravolto tutti gli appuntamenti e le riprese che giocoforza la produzione ha dovuto rimandare.

La verità è che le repliche addirittura stanno surclassando gli altri programmi con un successo superlativo.

Confermati gli attori della prima serie.

Gianluca di Gennaro invece è alle prese col suo personaggio.

Le prime scene hanno avuto come set un teatro di posa a Roma.

Ciò a causa delle limitazioni previste e delle misure di distanziamento.

I vicoli di Pizzofalcone non avrebbero potuto accogliere tutti gli attori e, allo stesso tempo, garantire sicurezza.

Per altre scene è stata scelta una delle location preferite del mondo cinematografico: Pozzuoli.il cast è rimasto invariato: Alessandro Gassman, Massimiliano Gallo, Carolina Crescentini, Tosca D’Aquino, Gianfelice Imparato, Antonio Folletto, Simona Tabasco e Gennaro Silvestro.

I vicoli di Napoli fanno da splendida cornice agli attori.

La regia affidata a Monica Vullo ha visto Di Gennaro, parente di una sposa trovata cadavere con tanto di abito bianco e appartenente a una famiglia non proprio perbene, coinvolto nelle indagini che riguarderanno l’intera famiglia.

L’attore sta cercando di smarcarsi dal ruolo di cattivo per cui viene ingaggiato abitualmente.

Gianluca Di Gennaro

Ormai è una consuetudine, ogni qualvolta c’è un film di camorra chiamano me. Ho girato all’orto botanico una delle scene e mi è piaciuto molto.

Di Gennaro

Continuano al centro di Napoli le riprese, per ovvie ragioni non sveliamo la location. Non ci resta che attendere il 2021.

#STORYTELLER: CIRO TUMOLILLO

LEGGI ANCHE ### EFFETTO CINEMA

Lascia un commento