Dropshipping, il triangolo che facilita il tuo business

di Fabrizio Brancaccio

Il triangolo no, non l’avevo considerato.

Certo, Renato Zero si riferiva a ben altro ma la metafora calza a pennello su quanto sto per raccontarvi. Un triangolo prezioso, quello del dropshipping.

Sapete di cosa si tratta? È un nuovo modello di business legato a internet che si sta affermando sempre più e che gioca su tre perni: cliente, venditore e fornitore.

Dove sarebbe la novità, vi domanderete. La novità risiede nel fatto che il venditore (quello che punta sull’e-commerce) non ha bisogno della disponibilità materiale della merce, il suo magazzino è virtuale, lui può attingere ovunque e ha bisogno soltanto di una buona strategia di vendita e fidelizzazione dei clienti.

È così possibile lanciare un e-commerce (quasi) a costo zero.

E i fornitori dove li trova? Sul web.

Non sarà necessario perdere intere giornate su Google, vi basterà cliccare su dropshipping.one e vi si aprirà un universo di possibilità.

Dropshipping.one è un portale che offre un ventaglio di servizi sia per venditori che per produttori/fornitori. Quello primario è l’incontro senza intermediazione tra chi vuole vendere e chi dispone della merce.

Il sito offre ai fornitori la possibilità di spedire gli ordini ricevuti direttamente ai clienti finali ricevendo il contestuale pagamento. Il punto di forza del sito è l’elenco di fornitori consultabile dai venditori che decideranno di abbonarsi.

Sarà possibile trovare facilmente il partner commerciale con cui iniziare subito una collaborazione. Magari il fornitore vi concederà un contratto di esclusiva su un determinato prodotto e potrete aumentare notevolmente i vostri margini di profitto.

Parola d’ordine? Facilitare. Dropshipping.one lo sta facendo molto bene.

 

 

Lascia un commento