Come applicare il fondotinta

come applicare il fondotinta

Se l’articolo “Come scegliere il fondotinta” vi ha suscitato un po’ di curiosità, oggi approfondiremo ancor di più l’argomento fondotinta: nello specifico, esistono vari metodi per l’applicazione del fondotinta a seconda dei diversi tipi di prodotto e soprattutto secondo l’effetto che si desidera ottenere.

Come applicare il fondotinta

1) Fondotinta compatto in polvere: questo tipo di prodotto può essere usato con la spugnetta e darà perciò un risultato coprente e opaco.

Se, invece, si desidera un effetto più naturale, il fondotinta può essere applicato con un pennello con setole larghe e morbide.

2) fondotinta in polvere libera: va sempre applicato con il pennello kabuki che può essere leggermente bagnato per un effetto più naturale.

3) fondotinta cremoso: è il fondo più versatile in quanto si può applicare con la spugnetta o con un pennello al lingua di gatto cioè con setole le larghe e morbide per un effetto naturale.

4) fondotinta di ultima generazione molto liquido: si rivela il migliore alleato per la bellezza femminile. Va applicato con i polpastrelli perché con il calore naturale si stende in modo uniforme e compatto.

Al prossimo articolo!

di Ludovica Russo

 

Lascia un commento