Celebrando Handmade: i regali perfetti per stupire chi amiamo con il Lego

Celebrando Handmade

CELEBRANDO HANDMADE CON SARA

Questa è la storia di Sara e della sua creatività.

Celebrando Handmade

Sara ha 42 anni e vive a Roma, è la mamma di Celeste e di Brando, ed è proprio dalla fusione dei nomi dei suoi bambini che ha dato vita a Celebrando Handmade, un naming che richiama allo tesso tempo anche le feste e i regali, lo stare insieme, la condivisione.

In pratica si tratta di quadretti con due o più personaggi Lego, che celebrano l’amore, l’amicizia, la famiglia.

L’idea è nata mentre faceva shopping allo store di Lego, dove acquistando le minifigures sfuse ha riprodotto la sua famiglia, aggiungendo delle personalizzazioni nelle mani dei personaggi, qualcosa che li rappresentasse al meglio.

Da lì è nata la necessità di una cornice, un quadretto per conservarle meglio ed esporle in casa.

Il passo successivo è stato quello del passaparola, così Sara ha cominciato a realizzarli per amici e conoscenti fino a trasformare questo hobby in un lavoro.

Celebrando Handmade
Il successo è stato immediato, tanto che qualcuno ha cominciato a copiarle l’idea!

Ogni giorno Sara riceve tantissime richieste e gran parte del suo tempo lo dedica alla ricerca di cose più rare e più particolari per realizzare di volta in volta pezzi unici.

Una richiesta sui generis ad esempio è stata quella di una ragazza che come sport nuota con la coda di sirena; oppure quella di una cliente che pratica lo yoga e ha richiesto un tappetino accanto a sé; oppure ancora una coppia di istruttori di balli latino americani che volevano essere rappresentati mentre ballavano.

Celebrando Handmade
Sara è entrata nelle vite delle persone, scoprendo le loro passioni e le loro abitudini.

Ha persino avuto una richiesta da Miami da una ragazza che voleva regalare alla sua migliore amica di Roma un quadretto che le rappresentasse, in occasione dell’inaugurazione della nuova casa.

Sara ha deciso di fare la consegna di persona e l’incontro con la sua cliente è stato memorabile.
Celebrando Handmade
Sara racconta che le capitano spessissimo richieste di medici e di infermieri ma mai di poliziotti o di pompieri che sono frequentissimi, invece, nelle collezioni Lego e quindi facilmente reperibili!

In ogni caso riesce sempre a soddisfare tutti i tipi di richieste perché si è organizzata direttamente con i fornitori di tutto il mondo.

#STORYTELLER: GIANFRANCO VITALE

SCOPRI LO SPECIALE #ETICO DI #3D MAGAZINE

ORDINA LA TUA COPIA OMAGGIO

Lascia un commento