SPECIALE ACCESSORI: CHAINS LOVERS

Saint Laurent | Speciale Accessori

CATENE | SPECIALE ACCESSORI

L’allure degli anni Ottanta unita alle rivisitazioni contemporanee propongono per questa stagione una selezione di accessori eccentrici e particolari.

L’unico fashion statement è il metallo, per una donna forte, sicura di sé e attenta alle proposte della moda, con uno stile personale e ben studiato.
Il segreto è nella scelta degli accessori, appunto: aggiungere ad un outfit minimale elementi chiave per un look spettacolare. 

Le catene sono la tendenza assoluta.

LONGCHAMP

Sono ovunque: su capi di abbigliamento, nella lavorazione dei dettagli e nelle rifiniture; sugli accessori, applicate su scarpe e borse; e sui gioielli e sui bijoux, con proposte di collane, bracciali e orecchini. 

I formati spaziano dall’oversize a quelli in miniatura.

 I materiali possono essere i più svariati, dai metalli preziosi all’acciaio fino ad arrivare alla plastica e al plexiglass.

Ampia scelta anche per le rifiniture, lisce o ruvide, opache o luminose. 

La lavorazione più iconica e tradizionale è quella a groumette, cioè catene a maglie rotonde e appiattite. 

Chanel è stata la prima a fare di questo semplice elemento un tratto distintivo – insieme alle perle – del proprio stile, inserendole sulle cinture, sulle giacche, sui manici delle borse. 

Balmain sceglie il mono orecchino in versione maxi, in metallo dorato; Brandon Maxwell  propone l’acetato tartarugato; Dries Van Noten inserisce tracolle per le borse a doppia catena con maxi perle metalliche; JW Anderson utilizza sempre il formato maxi a tre anelli, come applicazione decorativa sulla parte frontale delle borse; catene e moschettoni per Longchamp e lavorazione delle catene a punti luce e pietre preziose per MonseSacai inserisce il metallo, in variante dorata, su stivali country in pelle nera; Saint Laurent propone in passerella collane a maglia spessa e stretta che diventa più sottile nelle borse di Stella McCartney;  nelle borse di Tory Burch invece, incontriamo le catene con lavorazione  a spirale.

Infine Ulla Johnson arricchisce i sandali in velluto rosa shocking e borse morbide in pelle con catene luxury. 

Ulla Johnson
Una proposta low cost e creativa? L’handmade! Recatevi dal più vicino negozio di ferramenta e acquistate catene di vario spessore e lunghezza e una pistola di colla a caldo.
Quindi liberate il vostro estro personalizzando capi e accessori che già avete in armadio e che magari non usate più. Il risultato potrebbe sorprendervi e al contempo sarete di tendenza.
#STORYTELLER: GIANFRANCO VITALE

SCOPRI LO SPECIALE #ETICO DI #3D MAGAZINE

ORDINA LA TUA COPIA OMAGGIO

#ISSUE21 #SPECIALE #ETICO