Bere acqua del rubinetto. Arriva la soluzione anti-spreco

“Liscia o gassata”? È la prima domanda che ti viene posta appena seduta al tavolo del ristorante. Beh da oggi la domanda potrebbe essere un’altra. “Bottiglia o rubinetto”? Litri di acqua dai percorsi lunghissimi, bottiglie di plastica lasciate al sole; ma siamo sicuri che l’acqua minerale sia più salutare di quella del rubinetto? Se il problema dell’acqua del rubinetto è il sapore, si può filtrare il cloro, ma quest’acqua è microbiologicamente sicura proprio perché trattata con il cloro. Il pensiero di bere acqua che scorre nelle tubature cittadine può insinuare alcuni dubbi circa la sua sicurezza per la salute. In realtà si tratta di acqua controllata periodicamente e con estrema attenzione. Non sottovalutiamo,  poi, il risparmio economico. Anche il trasporto del carico di bottiglie dal supermercato a casa diventa stressante, soprattutto per chi abita al terzo piano e non è munito di  ascensore. Bere acqua del rubinetto, quindi, può assolutamente diventare una buona soluzione green e low cost per single e famiglie.

Emanuela Belcuore

Lascia un commento