Appuntamento dell’ultimo minuto? Ecco come avere capelli puliti in un minuto e senza shampoo!

Sempre di corsa, tra una giornata intera a lavoro, la palestra, la cena da preparare e la casa da rassettare. I capelli svolazzano, tra un po’ di smog e una sudata e, dopo due giorni, sono già impresentabili. Ed è proprio in quel momento che accade: un’amica vi propone di uscire o, peggio ancora, una serata romantica si prospetta dopo un messaggino imprevisto. Il tempo scarseggia, troppe cose da fare e una chioma non proprio ok.

Cosa fare?

Niente paura! C’è PonyDry, l’ultima diavoleria nel campo dell’estetica.

Si tratta di una fascia impermeabile, una sorta di tubo dove infilare la lunga chioma, da avvolgere poi in pony-dryuno chignon, lasciando scoperta solo la cute. In questo modo si potrà lavare solamente l’attaccatura dei capelli, soprattutto quando non sono troppo sporchi, ma si vuole dare solamente una rinfrescata dopo lo sport o la piscina. In questo modo si possono risparmiare minuti preziosi per l’asciugatura e lo styling.

PonyDry è indicata soprattutto a chi non deve trattare i capelli dal bulbo (es. capelli ricci da lisciare) o per chi li ha molto lunghi.

È un’alternativa non chimica allo shampoo secco ed è sicuramente un salva vita in occasioni del genere.

Non è il modo più indicato per lavare accuratamente i capelli, ma riduce drasticamente il tempo impiegato per avere capelli di nuovo puliti ed è una soluzione perfetta per apparire perfette all’ultimo minuto.

Suvvia, non facciamo le bigotte! A tutte sarà capitato di avere i capelli sporchi e andare nel panico per un invito a cena inaspettato.

Adesso, la soluzione è servita!

Mariagrazia Ceraso

 

Lascia un commento