Anteprima Mondiale della serie I Medici in onda dal 18 ottobre su Rai 1

 

Presentata ieri in anteprima mondiale al Palazzo Vecchio di Firenze, I medici-740x336Medici è la nuova coproduzione internazionale Rai girata nel capoluogo toscano che andrà in onda su Raiuno dal 18 ottobre. Un grande traguardo e un ritorno a location reali, un importante punto di ripartenza che mira alla costruzione di un presente/futuro di produzioni internazionali, come ha affermato in conferenza stampa la direttrice di Rai Fiction Tinny Andreatta.

Attraverso un genere come le serie TV, la cui qualità è ormai sempre più alta, si riparte con un cast stellare: un mito del cinema come Dustin Hoffman, nel ruolo di Giovanni de’ Medici, accompagna il giovane protagonista Richard Madden, Cosimo, famoso per il ruolo di Robb Stark ne Il trono di spade. Nel cast anche Annabel Scholey, Guido Caprino, Miriam Leone, Sarah Felberbaum, Alessandro Preziosi, Fortunato Cerlino e Alessandro Sperduti.

Noi di #3D Magazine abbiano visto in anteprima mondiale il primo episodio della serie, che traccia la base di una storia di intrighi, denaro e potere.

La storia è quella di Cosimo de’ Medici, artista per vocazione, che lasciò ogni speranza di seguire la propria strada preferendo l’eredità paterna e le di lui ingerenze nel potere politico e in quello temporale. Dal passato al presente storimg_3810ico, con flashback che raccontano le origini delle fortune della Banca dei Medici, la disperata tendenza di Cosimo verso il dovere e i conflitti con il fratello e il figlio. Il resto è storia o fiction, perché «allontanandoci dalla realtà, capiremo meglio il passato» come ha sottolineato Frank Spotnitz, produttore esecutivo.

Un inizio che ha ancora troppo da svelare, ma due certezze: Firenze, luogo ideale e suggestivo, eterno bacino di storia, e Renaissance, la splendida sigla della serie cantata da Skin.

Il titolo della canzone appare quasi come un auspicio: che sia finalmente il tempo di un rinascimento della televisione italiana?

 

Emma Di Lorenzo