“ANIMIAMO” la campagna di sensibilizzazione dell’associazione Tramandare odv di Napoli

Animiamo

ANIMIAMO

Animare il benessere, la salute e la solidarietà- responsabilità sociale.

Questa è la proposta promossa e ideata dall’associazione Tramandare odv di Napoli, presidente Attanasio Paola, che in una logica di rete e di solidarietà sociale lancia un’iniziativa per promuovere l’adozione di comportamenti e stili di vita salutari con lo scopo di aiutare il nostro organismo a rinforzare le difese immunitarie.

L’iniziativa è altrettanto promossa in collaborazione con “Progetto Donna”, la rete di donne imprenditrici e professioniste della Campania, ideata e voluta dalla giornalista Alessandra Iannuccilli.

“Animiamo” si rivolge con grande attenzione verso la cura e la prevenzione, per divulgare la consapevolezza di quanto sia importante la condivisione e il dialogo fra persone che insieme operano per lo stesso fine.

Sfruttiamo il potenziale energetico utilizzando al meglio le “risorse” che la natura ci mette a disposizione per fronteggiare le avversità.

Il nostro organismo è capace di superare l’attacco che gli viene mosso da qualsiasi virus, batterio purché ci impegniamo a tenerlo  in buona salute e a proteggerlo adeguatamente.

Per tale motivo è consigliato il consumo di agrumi, fonte di vitamina C e altre vitamine e minerali, che svolgono molte azioni immunostimolanti. Infatti, la carenza di vitamina c provoca maggiore suscettibilità alle infezioni.

“Animiamo” il succo

Sostenere la salute è il compito più nobile, più elevato al quale l’uomo possa essere chiamato.

Lo spirito dell’iniziativa è espresso attraverso una rappresentazione grafica, fresca e colorata, simpaticamente rafforzata dal visual che ha come protagonisti: 

  • il Vesuvio, simbolo partenopeo; 
  • una coppia di agrumi, simbolo di salvezza, purezza e fedeltà, nonché, fonte naturale di  vitamine e minerali;  
  • il virus , simbolo di un rischio infettivo, intimorito dalla forza benefica degli agrumi.
  • Infine, IL SOLE , simbolo di vita e di vitamina D , energicamente protettivo in difesa del nostro  pianeta in un periodo difficile, che irradia in varie lingue straniere la traduzione dell’espressione partenopea.

Perché si usa dire “ magnate ‘o limone?: 

L’espressione è una comune locuzione dialettale partenopea che, tradotta, significa “ mangiati il limone”. Viene usata, principalmente, quando si vuole manifestare la propria soddisfazione per la risposta data ad un torto subìto.

Paola Attanasio

Lo scopo dell’iniziativa oltre alla sensibilizzazione sull’importanza di adottare uno stile di vita salutare per rinforzare le difese del nostro sistema immunitario, prevede la richiesta ai proprietari di agrumeti, di condividere l’iniziativa, offrendo alle persone in difficoltà un “ frutto benefico”.

Inoltre prevede la collaborazione del settore agrumicolo e degli esercizi autorizzati alla somministrazione, attraverso l’adesione all’iniziativa, applicando un costo accessibile e solidale.

Presenta la buona pratica della “SPREMUTA SOSPESA” a sostegno della salute e del ben- essere collettivo.

“Reagiamo agli eventi con energia prima di affiancarci ad essi”

QUANDO SEI SCONFORTATO NON MANGIARTI LA FOGLIA MAGNATE ‘O LIMONE!

Paola Attanasio

Il manifesto della Campagna “Animiamo” può essere richiesto all’indirizzo E-mail: tramandare.odv@libero.it –  tramandare.odv@gmail.com – Tel. 3791673913 – 3474371865 

SCOPRI LO SPECIALE #ETICO DI #3D MAGAZINE

ORDINA LA TUA COPIA OMAGGIO

#ISSUE21 #SPECIALE #ETICO

Lascia un commento