Agenti dei calciatori: nella top ten delle società, Raiola non è primo

Db Milano 12/02/2011 - campionato di calcio serie A / Milan-Parma / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Mino Raiola

In questi giorni si è parlato molto dell’addio di Pogba alla Juventus e di quanto la sua assenza e mancata sostituzione abbia pesato sul gioco della compagine. Ma anche dell’infortuno di Milik, giovane talento del Napoli, costretto ad un brusco e duraturo stop, e di quanto si avverta la mancanza di un finalizzatore per il tatticismo espresso e voluto da Mister Sarri. Squadre che si rinforzano o si indeboliscono a seconda di un mercato fatto con i controfiocchi o, viceversa, in modo del tutto inadeguato.

È importante, dunque, l’operato delle società e degli entourage dei giocatori che vanno e vengono. Se si pensa ad un procuratore di altissimo livello, il primo nome che sovviene è quello di Mino Raiola. Ma non è tutto oro quel che luccica.

Secondo il Financial Times l’agenzia al top per valore del pacchetto-calciatori è la tedesca Mondial Sport Management & Consulting Sarl, la quale possiede la procura di elementi come Cavani, Coutinho e Douglas Costa, per un valore complessivo di 847 milioni di euro.

Poco la impensierisce la Gestifute di Jorge Mendes, con un valore di 647 milioni di euro: Angel Di Maria, Diego Costa e Cristiano Ronaldo sono solo alcuni dei nomi del pacchetto, oltre a quello di un allenatore ricercatissimo e conosciuto come José Mourinho.

Al terzo posto si colloca la Stellar Football, che ha un patrimonio di 354 milioni, merito anche di Gareth Bale, il suo giocatore più rappresentativo. Subito dopo troviamo la Europe Sports Group, con i suoi 331 milioni e una differente strategia: nessun top player, ma più di 50 allenatori ed oltre 300 calciatori seguiti. La  Sports Entertainement Group ha un parco giocatori da 323 milioni.

Sotto il monte di 300 milioni di euro ci sono invece ben cinque società, tra le quali Mino Raiola che si ferma a 280 milioni e preferisce accogliere solo pochi campioni di cui segue passo passo la carriera. In un’intervista, l’agente, nato a Nocera Inferiore, ha citato i nomi dello juventino Moise Kean e del portiere milanista Donnarumma, oltre a Pogba, Ibrahimovic ed altri volti noti della sua scuderia.

Dopo Raiola ci sono la Firsteleven ISM, con 271 milioni di euro; la Rogon Sportmanagement, molto quotata in Germania, che possiede il cartellino di Draxler, e la Sports Total, con 257 milioni e due calciatori all’occhiello come Reus e Kroos. L’ultima della top ten è la Bahia International, con Javi Martinez, Pedro e Jesus Navas in procura.

 

Maria Grazia De Chiara

Lascia un commento