Il web celebra Clare Hollingworth

Oggi la reporter della seconda guerra mondiale avrebbe compiuto 106 anni

Forse il nome non suona familiare, ma lei e la sua macchina da scrivere hanno fatto la storia del giornalismo mondiale e Google le dedica il doodle del 10 ottobre.

Clare Hollingworth, nata 106 anni fa, è l’autrice dello SCOOP del secolo e non parliamo di Belen Rodriguez che si rifidanza con Stefano De Martino o di Mara Carfagna che si rifà le tette.

Clare HollingworthLa giornalista inglese è stata la prima persona a comunicare la notizia dell’invasione della Germania nazista in Polonia del 1939.

In altre parole avvertì il mondo dello scoppio della Seconda Guerra Mondiale.

Seguì poi gli Alleati per tutta la durata del conflitto, si lanciò più volte con il paracadute e imparò a pilotare gli aerei.

La sua carriera continua in prima linea sugli scenari di guerra di tutto il mondo dal Vietnam alla Palestina. Svelò intrighi internazionali e seguì il processo che portò alla nascita dello stato di Israele.

Una vita spericolata quella di Clare tra amore per la scrittura e ricerca della verità.

Una donna che ha rivoluzionato la figura delle donne nel giornalismo che all’epoca era ancora troppo maschilista.

Una giornalista che ha rischiato più volte la vita, che si racconta dormisse con le scarpe nel caso dovesse uscire di fretta.

Una donna che In un tempo di fake news e notizie da titoli acchiappaclick dovrebbe essere ricordata tutti i giorni.

E non solo oggi.

Buon Compleanno Clare.

 

Giovanni Salzano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *