Una mega festa per festeggiare gli 80 anni del patron del Teatro Palapartenope Rino Manna.

Carmen Romano

Un grande party per festeggiare gli 80 anni di Rino Manna, il patron del Teatro Palapartenope e del Complesso Kennedy, un uomo di altri tempi con valori d’eccezione oggi quasi spariti. Per festeggiare il traguardo dei suoi 4×20, Rino Manna ha scelto casa sua: il Teatro Palapartenope.

Alla festa erano presenti, tra gli altri, Gigi Finizio, Monica Sarnelli, Gianfranco Caliendo, Angelo Di Gennaro, Giacomo Rizzo, Gianni Conte, Andrea Sannino, Ivan Granatino, Franco Ricciardi, Ciccio Merolla, Peppe Iodice, Mister Hyde, il duo Intango e l’ensemble Pink Moon che hanno regalato al Patron e ai suoi ospiti momenti d’emozione pura. La serata, presentata da Gigio Rosa e la cui seleziona musicale è stata curata dal Dj Emidio Palomba, è stata un susseguirsi di ricordi video ed aneddoti che hanno permesso ai 1000 e più presenti di ripercorrere la vita di Rino Manna, e di scoprire meglio le sue passioni.

Tanti i contributi video degli amici del patron che non hanno potuto prendere parte all’evento ma che volevano fargli gli auguri: Gianni Morandi, Riccardo Cocciante, Gigi D’Alessio, Ornella Vanoni, Nino D’angelo, Paola Quattrini ecc.

Un happening imperdibile, con tanto di torta gigante e brasiliane con cascata di palloni, coriandoli e stelle filanti, tra i presenti: la famiglia Manna al gran completo (Sacha suo figlio minore si è esibito in duetto con Gigi Finizio),  il Sindaco Luigi De Magistris, il capo di gabinetto Attilio Auricchio, gli Assessori Alessandra Clemente e Francesco Borrelli, il presidente della camera di Commercio di Napoli Ciro Fiola, Sal Da Vinci,  Lino D’Angiò, Pascal Vicedomini, Rosaria De Cicco, Massimo Masiello, Nello Mascia, Gino Riviecco, Claudia Megre’, Patrizio Rispo, Ciro Giustiniani, ecc. 

A completare l’atmosfera davvero molto trendy e chic, un angolo Selfievents per foto ricordo e l’angolo del caricaturista Giuseppe Avolio, che ha omaggiato alcuni dei presenti con divertenti caricature.

Lascia un commento