Silvian Heach Fashion Show

Collezione Fall Winter 2018/19

di Valentina Nasso

“ Il mio sogno non è nel cassetto ma lo vivo tutti i giorni, i sogni se sono nel cassetto ci restano” Mena Marano.

Il suo sogno è sotto i riflettori, con lo sguardo attento dei media e dei clienti più affezionati.

La collezione: uno sguardo al passato ma dritta verso il futuro.

Tra “La Bambola” di Patty Pravo e “Ti sento” dei Matia Bazar, il sound degli anni 70/80 rievoca emozioni indimenticabili mentre sfilano le donne di Silvian Heach.

In passerella marcia una soldatessa, combattiva, fiera e indipendente, una donna di potere, che non perde la sua femminilità.

Il temperamento ardente e combattivo del mondo animale si trasforma in abito e in stile con l’animalier, la fantasia evergreen declinata per un’inguaribile romantica.

Romantica ma rock la donna Silvian Heach.

Stampa tiger su fondo rosso, colore scelto per felpe e denim skinny, con ricami in questa tonalità, capi che vanno dall’abito leggero dal taglio vintage al tailleur pantalone.

Un richiamo al passato con le tute con bande laterali in perfetto stile anni 90, sia in versione basic che impreziosite da punti luce.

Una palette cromatica naturale che richiama i colori della terra, come il beige e il marrone, il coccio e il mattone senza dimenticare il bordeaux.

Nuance calde per l’autunno – inverno 18/19 di Silvian Heach.

Militare, austera, combattiva, forte, disincantata, sensuale, ma sempre “DONNA

 

Lascia un commento