PIACERE WIDIBA

UNA BANCA DIGITALE, 100% PAPERLESS CON AL CENTRO LE PERSONE

di Valentina Nasso

Widiba è la prima banca nata dall’ascolto, una realtà incentrata sulle persone. Tutto ruota attorno al consulente ed alla salvaguardia degli interessi dei risparmiatori. Una banca ormai consolidata fatta di uomini di valore e di valori. A raccontare Widiba, i dieci consulenti del team di Via Depretis a Napoli, che saranno pronti ad accogliervi il 22 ottobre 2018 alle ore 18.30 presso – La Sala Convegni Polo dello Shipping- Via Depretis 51, Napoli.

ANTONIO ANNUNZIATA  (district manager)

LA CONSULENZA IN WIDIBA

Widiba è una banca che valorizza il  talento di ognuno dei 612 professionisti di cui si avvale, con percorsi di carriera legati al merito e senza imposizione di alcun budget di prodotto. Una banca che crede nella consulenza come unico mezzo per la tutela dei patrimoni dei clienti, tanto da certificare sia la piattaforma di consulenza che i consulenti finanziari secondo gli standard UNI ISO e TS, continuando a erogare migliaia di ore di formazione, sia on site che a distanza, affinchè i consulenti siano in grado di poter rispondere a qualsiasi esigenza sollevata dai clienti acquisiti o potenziali.

CIRO GIAMMARINO  (personal advisor)

PASSAGGIO GENERAZIONALE

La legislazione italiana non è in linea con quella europea in materia di successione, ciò impone di fare delle scelte quando si è in vita riguardo la destinazione del proprio patrimonio. Conoscere la normativa preserva da spiacevoli situazioni e concede la possibilità al cliente che si rispettino le sue volontà. Bisogna passare all’azione affidandosi a un consulente con un piano per tutelare coloro che amiamo.

GIUSEPPE SCOGNAMIGLIO (personal advisor)

ARCHITETTURA APERTA

Per architettura aperta si intende la scelta effettuata dalle società di consulenti e dalle banche di offrire ai propri clienti non solo le soluzioni di investimento presenti in casa, ma anche quelle fornite da terzi. Il consulente in una gamma sempre più ampia riesce a trovare facilmente le risposte alle esigenze di investimento dei suoi clienti grazie a questo percorso di “apertura” che ha visto le società di consulenti più reattive rispetto alla banche tradizionali. Oggi quasi tutti gli operatori vantano una architettura aperta, si spazia da modelli più embrionali, a modelli che vantano un numero di collaboratori esterni davvero elevato. Rientra a pieno titolo tra queste ultime WIDIBA.

GUIDO CERCHIA (personal advisor)

EDUCAZIONE FINANZIARIA

Per investire i propri risparmi o per pianificare il futuro economico, bisogna acquisire conoscenze di base in ambito finanziario. I risparmiatori devono verificare se il consulente è più interessato al patrimonio oppure alla persona, se propone direttamente un investimento o se consente di visionare le caratteristiche dell’investimento proposto. In Widiba, il peso in portafoglio di strumenti finanziari rischiosi viene sempre modulato dal consulente con il supporto della piattaforma di consulenza WISE.

SALVATORE PARISI (personal advisor)

FINANZA COMPORTAMENTALE

La “Finanza Comportamentale” studia i fenomeni psicologici sottesi alle scelte di investimento degli individui in caso di anomalie di mercato, eventi irrazionali, fenomeni imprevedibili. Il comportamento irrazionale ed emotivo fa perdere completamente di vista l’investimento pianificato con il consulente, la soluzione è fare in modo che il tempo dia valore all’investimento, evitando che scelte emotive possano modificare il naturale andamento. Compito fondamentale del consulente finanziario è proteggere i clienti dai propri errori.

PAOLO GIACOMARDO (Personal advisor)

I BENEFICI DEL TEAM

Lavorare in team nel mondo della consulenza finanziaria comporta notevoli benefici tra i quali l’aumento della produttività, lo sviluppo della capacità di creare relazioni interpersonali quali ascolto, comunicazione e mediazione; una maggior coscienza di sé con la conseguente identificazione dei propri punti di forza e di debolezza. Tutto questo aiuta lo sviluppo della relazione cliente – consulente finanziario, generando un clima che viene percepito positivamente dall’investitore e che diventa per lo stesso un innegabile valore perché potrà interagire con persone consapevoli, orientate alla realizzazione di uno scopo più alto.

EDUARDO BATTAGLIA  (Personal advisor)

IL CONSULENTE COME SUPPORTO ALLE SCELTE FINANZIARIE DELLA FAMIGLIA

Per il risparmiatore è facile imbattersi in una giungla di prodotti di risparmio, la sfiducia nei confronti del sistema bancario/finanziario seguita alla crisi economica ha frenato l’evoluzione di criteri di pianificazione dei risparmi. La figura del consulente finanziario, supportata dalla tecnologia e dalla nascita di strumenti di investimento più efficienti assume un ruolo preminente nella relazione cliente – consulente. Aiutare il cliente a pianificare consentirà allo stesso di essere tranquillo, di acquisire consapevolezza nella strategia di raggiungimento dei propri obiettivi, quindi il compito del consulente sarà quello di intercettare nuovi bisogni ed esigenze da soddisfare.

MASSIMO MINICHIELLO  (Personal adviso)

IL PROGETTO DI UNA VITA

Ogni risparmiatore è una persona: single, con famiglia, con progetti da realizzare e bisogni da soddisfare. Bisogna quindi chiedersi a cosa serviranno il patrimonio finora accantonato e il risparmio in via di formazione. La risposta la troviamo nella Pianificazione Finanziaria Personalizzata effettuata da un consulente finanziario che assiste e guida il risparmiatore nella costruzione di un portafoglio di investimento adeguato e finalizzato ai suoi scopi e obiettivi di vita.

RENATO BOCCHETTI  (Personal advisor)

L’EVOLUZIONE DELLA PIANIFICAZIONE

Widiba adotta il sistema di asset allocation basato sul principio dell’Architettura aperta.  Rappresenta un’importante ed efficace evoluzione della pianificazione del risparmio gestito in quanto mette a disposizione del consulente numerosi strumenti finanziari, gestiti con tecniche e strategie diverse e facenti capo a brands del mondo finanziario mondiale. Il modello Architettura Aperta favorisca le case/fabbriche prodotto, ad una maggiore competitività, costringendole ad una costante innovazione e specializzazione di prodotto.

ANTONIO SCARPATO  (Personal advisor)

LA TRASPARENZA  DI WIDIBA

Widiba, pone da sempre grande attenzione alla trasparenza oltre che alla semplicità della reportistica riguardante tutti i prodotti collocati, anche nel caso dei mutui, l’affiancamento e l’assistenza dei consulenti Widiba sono continui e vanno dall’impostazione della pratica, alla raccolta e caricamento dei documenti. Non si fermano con l’erogazione del mutuo, ma continuano anche per tutta la durata del finanziamento. Dopo la liquidazione, i clienti dispongono della sezione “il mio mutuo” all’interno del proprio conto, e tramite anche il supporto del consulente di riferimento, possono controllare, mese dopo mese: interessi pagati, capitale rimborsato, rata in scadenza e verifica dello stato dei pagamenti. È possibile, inoltre, estrapolare la “certificazione degli interessi” per la relativa deduzione secondo la fiscalità attuale riservata ai mutui sulla prima casa.

 

 

Lascia un commento