PAN: PRESENTAZIONE DEL LIBRO POP MUSIC, MEDIA E CULTURE GIOVANILI DI LELLO SAVONARDO E DEL CORSO STARTUP MUSIC LAB

Presentato venerdì 22 settembre al PAN – Palazzo delle Arti di Napoli il libro Pop music, media e culture giovanili, del sociologo Lello Savonardo. Una presentazione sui generis, inserita nell’ambito della mostra ROCK!7, ideata e diretta dai giornalisti Carmine Aymone e Michelangelo Iossa, protagonisti dell’incontro, assieme all’autore.

«Il libro – afferma l’autore – si concentra sulle principali trasformazioni che, dall’avvento dei media elettronici all’era digitale, hanno investito il rapporto tra musica e tecnologia, determinando significativi mutamenti socio-culturali e favorendo processi di ibridazione tra i diversi linguaggi musicali oltre che nuove modalità creative».

Parte integrante della serata è stata la condivisione con il pubblico del progetto StartUp Music Lab, il corso di perfezionamento rivolto a musicisti under 35, promosso dal MIBACT e dalla SIAE, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Sociali dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.

Una presentazione-evento caratterizzata dalla performance live dei giovani musicisti di StartUp Music Lab: Antonio Tonelli, Cristofaro Pellecchia, Davide Montella, Ernesto Del Vecchio, Francesca Fariello, Francesco Amoruso, Francesco De Gregorio, Francesco Lettieri, Immacolata Barbarulo, Luigi Castiello, Luigi Panico, Mariangela Di Grazia, Roberto Graziano, Roberto Paolo Ormanni e Stella Manfredi.

Giovani e cultura d’impresa in campo artistico, media e pop music, questi i punti di forza al centro del lavoro del Professor Savonardo e fulcro di un libro che vanta la postfazione di un’icona come Luciano Ligabue: “..la canzone è emozione in movimento, e quindi doppiamente inafferrabile, perché l’esecuzione dal vivo la rinnova e modifica ogni volta […] Una canzone è sempre il risultato dell’incontro fra la penna (o il piano o la chitarra) di chi la scrive, la voce di chi la canta e l’orecchio di chi l’ascolta…” (dalla postfazione di Ligabue).

Pop music, media e culture giovanili. Dalla Beat Revolution alla Bit Generation inaugura la collana editoriale, diretta da Lello Savonardo, per la casa editrice Egea, “Convergenze culturali. Comunicazione, innovazione e linguaggi”.

 

Emma Di Lorenzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *