Liberati di queste 5 cose prima dell’estate

Perché prima dell’estate? Perché poi sarà troppo tardi. Il 21 Giugno si avvicina e allora resteranno pochi mesi per “godersela”. Un altro anno trascorrerà lentamente, l’inverno sarà lungo, freddo e piovoso e tu rimpiangerai del non esserti sbarazzato di tarli, pensieri, ostacoli e di non aver goduto a pieno della bellezza della stagione calda.

Cominciare non costa molto, implica solo una buona dose di coraggio, tenacia e soprattutto velocità. Molto spesso, le cose superflue, cui si dà un taglio netto in modo veloce, sono quelle che generano un feedback positivo e, come dire, senza pensieri.

Cosa sono queste fatidiche cinque cose di cui bisogna liberarsi prima che sia estate?

CATENE – Che siano persone, pensieri, parole ricevute, legami inutili, responsabilità eccessive o deleterie. Le catene si creano ogni giorno ed è solo la mente che tesse la tela. Impara a dire di no, a divincolarti da situazioni che pensi possano essere restrittive. In che modo? Cambia il tuo approccio alle cose. Un pensiero unico e semplice: può essere utile alla mia crescita personale? Se la risposta è no, liberatene.

CATTIVE PERSONE – Zac! Taglio netto! L’estate può dare la giusta carica e motivazione per tagliare fuori tutta la negatività che portano alcune persone. La tua vita ha bisogno di novità, di aria pulita e buona e di persone stimolanti. Rasserenati e rassegnati al fatto che queste persone esistono ma che possono anche non far parte più della tua vita. Questo è il momento migliore. Via, la tua scusa sarà proprio la bella stagione.

BRUTTI RICORDI – Un amore andato male. Una delusione inaspettata. Un triste episodio. È stato un anno particolare fatto di alti e bassi, ma l’estate dovrà essere il periodo della rinascita. I brutti ricordi diventeranno quelli belli degli aperitivi, degli abbracci agli amici, delle giornate al mare. Resettare il cervello e il cuore. Fai spazio per riempire i cassetti della memoria con altre bellissime esperienze.

I VESTITI VECCHI – Molti saranno ingialliti dai solari, altri saranno fuori moda oppure visti e rivisti nelle foto dell’anno precedente. L’estate è un periodo comodo per rinnovare il guardaroba (tante cose a prezzi inferiori) quindi butta via (o almeno dona) i capi che non ti ispirano più e vesti di capi nuovi e colorati. Dovrai splendere come il sole!

IL GRASSO – Ultimo ma non ultimo. Sembra banale ma non lo è. Oltre ad essere deleterio per la salute, il grasso riduce l’autostima e limita la serenità dei rapporti umani. Qualche chiletto in meno potrà far solo bene!

Mariagrazia Ceraso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *