La figura del fashion blogger

di Valentina Nasso

L’ accesso al panorama moda oggi è molto più semplice rispetto al passato grazie anche, oltre alle riviste di settore, a pagine scritte dagli estimatori nei sempre più numerosi fashion blog.

Si trovano blog con alto livello di contenuti, scritti e ideati da fashion editor, fotografi e altri esperti del settore, che aprono nuove finestre su punti di vista con piglio fresco e veloce, portali ad hoc nei quali ognuno può creare uno spazio dove condividere interessi e opinioni.

È un contenitore adatto ad ogni tipo di informazione, gestibile liberamente da chi lo propone, di facile utilizzo e fruizione, con i caratteristici post che costellano i blog, i fashion blogger “impongono i loro dicta” ritagliandosi uno spazio nel panorama della moda per esporre la loro visione, loro creazioni, desideri, e immancabili foto.

Hashtag #ootd nasce per condividere l’outfit del giorno con il mondo di internet, tutto ciò che veramente vogliamo da #ootd e dai tweet di moda è approvazione, quando i cuori di Instagram iniziano ad aumentare i nostri sono più felici.

Molti brands semplificano tale ricerca trasformandola in una specie di competizione, con la campagna di Marc by Marc Jacob #CastMeMarc hanno scelto nove ragazzi tra i 70,000 che hanno partecipato.

Marc Jacobs è stato uno dei primi a comprendere l’importanza raggiunta dai social media, chiamando la regina delle instagirls per una delle sue sfilate.

La reality star è solo un esempio di come internet ha inventato l’ultimo fenomeno nel mondo della moda: la it-mode.

Basta pensare all’imprenditrice del digital più in voga al momento: Chiara Ferragni che è riuscita a fare del suo matrimonio con Fedez un grande spettacolo con più di 3,5milioni di visualizzazioni al momento del SI senza parlare del neo influencer Leone figlio dei due.

La conquista del mondo della moda passa per Facebook, Instagram senza tralasciare YouTube, che gode di un’inarrestabile successo, in molti sono diventati stelle della moda su internet, in questo caso tutto ciò di cui hai bisogno è una webcam, il how to do di qualsiasi cosa, spiegata in modo attento e dimostrato in tempo reale, non c’è alcuna ragione per non iniziare a bloggare, fare marketing o disegnare vestiti.

Lascia un commento