Diario di Cannes giorno 11: Uma Thurman premia l’Italia con Jasmine Trinca. Tra i big Joaquin Phoenix, Eva Green e Roman Polanski

Iniziamo dalla fine, perché ormai siamo arrivati al termine della settantesima edizione del Festival di Cannes. Una premiazione importante è avvenuta ieri sera alla Croisette. La giuria della sezione Un Certain Regard, presieduta da Uma Thurman, ha indicato l’iraniano “Lerd” come miglior film della categoria. Parabola dell’uomo comune contro le ingiustizie del mondo, la pellicola ha un alto valore politico. Un premio simbolico che non trova però riscontro nella qualità tecnica e artistica dell’insieme.

Voto: # # #

Tra i premiati anche l’Italia, con un’emozionatissima Jasmine Trinca, miglior attrice per “Fortunata” di Sergio Castellitto, anche lui presente in sala. L’interprete ha dedicato il premio alla figlia.

Nella stessa giornata, anche il concorso è giunto alla sua conclusione. Ultima pellicola: “You were never really here” con Joaquin Phoenix, diretto dalla regista Lynne Ramsay. Un assassino di professione, con un passato di traumi e un presente doloroso, affronta una situazione per lui inusuale, complice una ragazzina. Nel ruolo dell’eroe/antieroe, Phoenix rappresenta lui stesso l’essenza del film e si candida così come concorrente di Pattinson per la Palma d’oro nella categoria ‘migliore attore’. Nel Festival delle polemiche contro Netflix, segnaliamo che “You were never really here” è una produzione Amazon.

Voto: # # # #

Curiosità: Paragonato a “Eva contro Eva” e a “Misery non deve morire”, arriva fuori concorso il nuovo thriller di Roman Polanski, “D’après una histoire vraie – Tratto da una storia vera”, adattato dal romanzo originale da Olivier Assayas, con Emmanuelle Seigner ed Eva Green. Confezionato in fretta per essere presentato in anteprima al Festival di Cannes, il film parte da premesse interessanti ed è supportato da ottime interpreti, ma si perde nella scrittura e sul finale.

Da segnalare: il bacio saffico tra le due protagoniste sul red carpet.

Voto: # #

Emma Di Lorenzo

Guarda la Gallery

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *