“Caravaggio InSegni!” 

L’arte raccontata in Lis, tablet e guida bilingue

Si presenta ufficialmente, per la prima volta in assoluto, un nuovo progetto di integrazione, di conoscenza e di tecnologia multiculturale. L’iniziativa, ideata dal Pio Monte della Misericordia e l’associazione culturale Curiosity Tour, presenta un nuovo modus di approcciarsi e visitare l’indiscusso capolavoro del “Caravaggio”: rinnovando la sinergia di lavoro tra le parti. Ora le visite guidate proposte saranno possibili bilingue, italiano e lingua dei segni (Lis), in modo da creare realmente integrazione tra i visitatori, e anche in maniera tecnologica con l’uso di nuovi tablet disponibili presso il Pio Monte della Misericordia. Il progetto nasce in collaborazione con la scuola Counselis e ambisce a far avvicinare “ogni bambino, ogni donna e ogni uomo” a uno dei luoghi più emblematici di Napoli: il Pio Monte della Misericordia.

Nel servizio: ​
Nino Daniele, assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, Alessandro Pasca Di Magliano, Soprintendente del Pio Monte della Misericordia,  Germana Falibretti, Presidente dell’associazione culturale Curiosity Tour.

Per le visite guidate bilingue in italiano e Lis, è necessario prenotare a Curiosity tour:
tel/ sms/ whatsapp: 3292885442 / 3711300813 |email: curiositytour@gmail.com

Valeria Aiello

Guarda il video

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *