Camera Off Bottega Fotografica presenta “LEGGIAMO LE CARTE – LA MOSTRA”

Il 19 luglio 2017 ore 19.00 presso Camera Off Bottega fotografica, Via Medina n.5 a Napoli si terrà l’inaugurazione della mostra fotografica di Mena Femiano

Nell’ambito delle numerose iniziative di Camera Off Bottega Fotografica, il giorno 19 luglio 2017 alle ore 19.00 presenta la mostra fotografica personale di Mena Femiano, vincitrice della prima edizione di LEGGIAMO LE CARTE, evento svoltosi il 24 febbrario 2017 che ha dato l’opportunità a giovani talenti di confrontarsi con fotografi professionisti ed editori per ricevere consigli e suggerimenti sui loro lavori.

Con l’occhio attento di professionisti come Davide Visca, Roberto della Noce, Michele Attanasio, Palma Sopito e Pasquale Sanseverino sono stati visionati diversi lavori di giovani talenti napoletani, gli stessi, dopo la lettura dei portfolio presentati sono giunti alla decisione, unanime, di premiare i lavori svolti da Mena Femiano.

«Il Premio è stato assegnato per la forza dei progetti presentati, per la coerenza e per la capacità di esporli chiaramente. Una visione che van ben oltre il semplice guardare e racconta l’Uomo attraverso ciò che ha lasciato volontariamente o meno. Un viaggio profondo e intimo alla ricerca delle anime dei luoghi» così, Pasquale Sanseverino, ha commentato la scelta della vincitrice.

Mena Femiano, si avvicina alla fotografia per sperimentare nuovi modi di esprimersi. Da sempre appassionata di scrittura ha sentito fin da piccola l’esigenza di indagare sulla complessità del mondo interiore che ci accompagna.
Nei suoi lavori, infatti, si manifesta la continua ricerca della conoscenza del genere umano attraverso i luoghi che ha abitato e poi abbandonato.
I luoghi fotografati rappresentano, secondo l’autrice, l’anima di chi li ha vissuti, ma anche l’Anima di ognuno di noi, spesso devastata dall’incuria e dall’abbandono, ma con sempre la possibilità di far entrare quella luce che porta a nuove rinascite.

 

La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *